Donna

“Mi domando spesso quale sia il modo più rispettoso di avvicinarmi alle donne, per disegnare una collezione rivolta a loro: e più ci rifletto, più mi convinco che un abito – o un cappotto, una giacca, una camicia – debbano prima di tutto accompagnarle.
Vestire le donne mi sembra una pretesa, quasi un atto di imposizione: preferisco che i miei abiti le accompagnino – attraverso le loro giornate, le loro vite.
Vorrei che i vestiti, quando li indossiamo, ci accompagnassero attraverso le nostre giornate sempre diverse nello stesso modo: qui e adesso . Con gioia.”

Acquista per

Donna

Donna

“Mi domando spesso quale sia il modo più rispettoso di avvicinarmi alle donne, per disegnare una collezione rivolta a loro: e più ci rifletto, più mi convinco che un abito – o un cappotto, una giacca, una camicia – debbano prima di tutto accompagnarle.
Vestire le donne mi sembra una pretesa, quasi un atto di imposizione: preferisco che i miei abiti le accompagnino – attraverso le loro giornate, le loro vite.
Vorrei che i vestiti, quando li indossiamo, ci accompagnassero attraverso le nostre giornate sempre diverse nello stesso modo: qui e adesso . Con gioia.”

Griglia Lista

Griglia Lista